Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Bandi di gara e contratti

BANDO DI GARA per servizi di progettazione definitiva, progettazione esecutiva e direzione lavori

Il Consolato Generale d’Italia in Edimburgo lancia un bando di gara per servizi di progettazione definitiva, progettazione esecutiva e direzione lavori relative alle opere di adeguamento funzionale ed impiantistico dell’edificio sito in 20-22 East London Street, nuova sede del Consolato Generale e dell’Istituto Italiano di Cultura. La base d’asta del presente bando è di 150.480 £.
Per partecipare, si prega di utilizzare la piattaforma di acquisti telematici accessibile QUI. Tutti gli importi devono intendersi in GBP, anche là dove sia presente il simbolo dell’Euro €. Il contratto assegnato verrà regolato dalla legge locale.
La data di scadenza per inviare la domanda di partecipazione è il 20/01/2023. Nella prima fase di questa procedura in due fasi, gli operatori economici interessati devono presentare esclusivamente informazioni di carattere amministrativo. Eventuali domande possono essere indirizzate a edimburgo.contabile@esteri.it.

Procedura conclusa.

 

BANDO DI GARA per i servizi di pulizia e vigilanza

L’Ambasciata d’Italia in Londra lancia un bando di gara mediante una procedura aperta ai sensi degli artt. 27 e 33 della Direttiva 2014/24/EU del Parlamento Europeo e del Consiglio e del D.M. del 2 novembre 2017 n. 192, nel rispetto dei principi generali di cui al Decreto Legislativo del 18 aprile 2016 n. 50 (Codice degli Appalti), allo scopo di affidare i seguenti servizi suddivisi in due lotti:

Lotto 1 – Servizi di pulizia, disinfestazione, facchinaggio e rimozione rifiuti. Il valore annuale dei servizi è approssimativamente £231,321.25, esclusa VAT. La base d’asta per 36 mesi di contratto, più eventuali ulteriori 12 mesi di possibile estensione, è quindi pari a £925,285.00 esclusa VAT;

Lotto 2 – Servizi di sorveglianza e sicurezza. Il valore annuale dei servizi è approssimativamente £320,660.00, esclusa VAT. La base d’asta per 36 mesi di contratto, più eventuali ulteriori 12 mesi di possibile estensione, è quindi pari a £1,282,640.00 esclusa VAT.

Il bando mira a concludere un accordo quadro nazionale per i suindicati servizi, mediante il quale l’Ambasciata e le altre sedi italiane (Enti Contraenti) operanti nel Regno Unito potranno ottenere una serie di servizi dall’affidatario dell’accordo quadro. Quest’ultimo sarà un contratto multi-forniture e multi-lotti e sarà regolato dalla legge locale. Per partecipare, si prega di utilizzare la piattaforma di acquisti telematici accessibile al link https://amblondra.acquistitelematici.it. La data di scadenza per inviare la domanda di partecipazione è fissata per il giorno 11/04/2023 alle ore 12:00 GMT.

Procedura conclusa.