Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Non dimenticare gli angeli by Christopher Whyte

Non dimenticare gli angeli
Non dimenticare gli angeli

Non dimenticare gli angeli è un’antologia che racchiude 30 anni di poesie gaeliche composte da Christopher Whyte (Crìsdean MacIlleBhàin) con traduzioni a fronte in italiano. L’opera, che ha ottenuto il Premio Rilke nel 2023, è stata presentata al pubblico durante una cerimonia di premiazione al Castello di Duino. Il volume costituisce la prima opera in gaelico scozzese pubblicata in Italia, divenendo cosi un importante elemento di condivisione del patrimonio letterario gaelico con i lettori del continente.

Il primo libro di poesie in gaelico di Christopher Whyte (Crìsdean MacIlleBhàin 1952-) è stato vincitore, insieme a Jackie Kay, del premio “Saltire Award” nel 1991. La sua decima raccolta, Athair / Father, verrà pubblicata nel 2024. Dopo una brillante carriera accademica durante la quale ha insegnato letteratura scozzese e gaelica a Roma, Edimburgo e Glasgow, si è trasferito nel 2006 a Budapest dove scrive a tempo pieno. Le sue composizioni trattano temi innovativi, a volte provocatori, affrontati alla luce di una prospettiva europea. Christopher Whyte è anche autore di quattro romanzi in inglese e traduttore in inglese di Pier Paolo Pasolini, Rainer Maria Rilke e Marina Cvetaeva.

Christopher Whyte sarà in conversazione con Sìm Innes (Senior Lecturer di Celtico e Gaelico all’Università di Glasgow).

Prenotazione non più disponibile

  • Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura e Comhairle nan Leabhraichean | The Gaelic Books Council